il filo di Moon

9a5f13e032ed21f39ab81229236fc954.jpg

Dopo tanto tempo.

Torniamo a casa.

Torniamo a scrivere quì.

perchè non so più…niente;mi sono persa e non c’è sentiero davanti a me.

I miei passi sono lenti e incerti,in bilico sul filo di mille pensieri,di mille dolori che si rovesciano nell’apatia.

Sono solo questo?

E allora meglio riprendere in mano il filo di Arianna…e capire cosa ho perso per strada…

cosa nascondo e perchè.

Se un naso rosso puo rendere felici.

Se il cuore è fatto per spezzarsi e rinascere dalle sue ceneri,come una fenice.

Se ogni amico che perdiamo si trasforma in un vuoto o in una cicatrice a cui sorrideremo con malinconia.

Se si puo essere di conforto a qualcuno quando ci si sente tristi…

quando ci si sente soli e terribilmente bisognosi di attenzioni,

come un fiore che da troppo non tocca acqua,non vede il sole.

Se alla fine questa ruota girerà anche per noi o se il maledetto demone celeste ce l’ha su con me.

Se dall’asfalto possono nascere i fiori.

E se soppravviverò ancora al freddo di questo inverno dell’anima.

Per l’ennesima volta.

 

 

 

 

il filo di Moonultima modifica: 2007-07-24T00:00:50+02:00da moonfairy@v
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “il filo di Moon

Lascia un commento