MI MANCHI -amo di te-


Mi manchi.
Solo oggi un treno mi ha portato via dalle tue braccia
e già mi contorco nel dolore dell'attesa.
Aspettando di rivedere i tuoi occhi,
di risentire il dolce calore delle tue braccia,
di fare illuminare la mia vita dal tuo sorriso e dal tuo modo di amare.
Stare accanto a te mi rende felice.
Amo ogni sfumatura della tua anima,
amo ogni cosa di te.
Amo il tuo modo di scherzare
e la tua capacità di farmi ridere dopo che ho pianto.
Amo il tuo saper cogliere e apprezzare ogni parte di me.
Amo di te la tua solarità.
Amo di te il tuo essere romantico,
il tuo portare la magia nella mia vita.
Amo di te il tuo tenermi per mano
mentre insieme affrontiamo le tempeste
e le giornate di sole.
Amo il tuo spronarmi e aiutarmi
a realizzare i miei più bei sogni.
Amo il tuo modo di baciare,
il profumo che emana la tua pelle,
la pura passione che ti scorre nelle vene.
Amo il modo in cui mi dici "ti amo"
 e il modo in cui ogni giorno me lo trasmetti vivendo.
Amo il tuo modo di essere mio e di fonderti in me e con me.
Sei il cibo della mia anima e del mio corpo.
Amo il tuo nome.
La tua risata
come scrivi e il tuo modo di parlare.
Amo i nomignoli che mi dai
e il tuo modo di accarezzarmi i capelli.
Amo vivere con te
e vorrei non ci dovessimo più separare di continuo
vita mia.
So che è inevitabile e che ci vedremo presto…
ma l'anima si taglia ogni volta che un treno mi trascina lontano da te.
La sinfonia non suona più ed è come se
qualcosa dentro si rompesse.
Mi manchi amore.
Mi manchi.

TI AMO Paolo

Moon

(immagine  by deviantart)

MI MANCHI -amo di te-ultima modifica: 2006-09-03T23:33:25+02:00da moonfairy@v
Reposta per primo quest’articolo

15 pensieri su “MI MANCHI -amo di te-

  1. per cambiare lo sfondo devi usare i css… ossia devi scaricare il css del tuo blog e poi modificarlo… io mi son fatta aiutare da un’amica poichè non sono molto brava con il pc… per la musica bisogna incollare un codice nel box html… se mi dici dove inviartelo te lo spedisco (poi tu dovrai trovare la musica che vuoi inserire)…. ciao, Mai.

Lascia un commento