IL MIO CUORE E’ A PEZZI

Perchè mi hai fatto così male?perchè mi hai decritto come un mostro?perchè mi fai piangere fino a non avere più lacrime?perchè rispondi al mio volerti bene con l’odio e il risentimento,con il giudizio?perchè mi hai detto che sono egoista,che non so amare e che probabilmente anche nei quattro anni passati insieme ho pensato solo ed esclusivamente ai miei interessi?io ti ho sempre aperto il mio cuore,sia quando ero felice che quando ero infelice e stanotte ti ho lasciato entrare fidandomi di te e tu con il coltello da macellaio hai strazziato il mio cuore,lasciandomi nella tremenda disperazione di chi si è sentito descrivere da una persona che ha amato infinitamente come la persona più misera e povera di cuore della terra.TI ODIO stanotte.non voglio rivederti nè sentirti mai più.

IL MIO CUORE E’ A PEZZIultima modifica: 2004-08-27T00:55:17+02:00da moonfairy@v
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “IL MIO CUORE E’ A PEZZI

  1. mi spiace per tutto quello che è successo, mi rendo conto molte volte (purtroppo!) di come certe persone non sappiano gestire i rapporti con gli altri e non ci pensano due volte a fare dei danni… non so perchè accade così, bisognerebbe pensarci due volte prima di dire certe cose e di fare del male così profondo agli altri. dimenticare poi l’amore che ci è stato dato dalle altre persone e rinnegarlo è terribile. non è giusto che ti abbiano fatto soffrire così! mi spiace tanto… hai fatto bene a decidere di chiudere con loro, alla fine certe soluzioni sono necessarie. un bacione e cerca di sorridere! jacopo

Lascia un commento