LA GRANDE MESSA IN SCENA

Lo sapeva da una settimana…dall’operazione.. .e non me lo voleva dire.Peso troppo grande per essere suddiviso e portato da più persone.E alla fine l’ho saputo in 5 minuti in bagno,con una lacrima soffocata per non farmi sentire da lei che stava nell’altra stanza.Sta morendo.Non c’è più niente da fare eppure il teatrino deve continuare a girare e io a fingere che vada tutto bene,che l’operazione gli abbia salvato la vita,guardandola negli occhi mentre le do la sua dose quotidiana di terapia del dolore.Ti voglio bene nonna,non mi lasciare.Moon

LA GRANDE MESSA IN SCENAultima modifica: 2004-07-26T01:16:52+02:00da moonfairy@v
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “LA GRANDE MESSA IN SCENA

  1. Ma, o se fosse lesbica? Dè, perchè uno non lo mette mai in conto, ma pole anche essere… Poi un so cose facili da di… boh, si vedrà. Mi dispiace per la nonna… Non so che dire. Se vuoi fare due chiacchere la mia mail è li, accanto al titolo del blog… un bacio

  2. Non ci sono morti leggere quando avvengono dentro un nucleo familiare, c’è troppo vissuto comune e (per fortuna!) troppe cose belle condivise per poter accettare facilmente il passaggio dalla vita. Ma qual’è l’alternativa? Sai bene, visti i tuoi interessi, quanto ci si possa fare del male sull’argomento e non credo sia giusto. Per te e per lei.

    The Swordman

    p.s. ferie? next week or so

Lascia un commento