L’ARCOBALENO

Avete mai guardato bene l’arcobaleno?io era da tempo che non ne vedevo uno…e poi,un giorno come tanti di questa irrisolta primavera,eccolo…fare capolino da dietro i tetti della città colta da una improvvisa pioggia battente.Io e il cavaliere corriamo mano nella mano sotto i portici,con i capucci in testa,tra l’infastidito e il divertito come due bambini disobbedienti sbattiamo i piedi sulle pozzanghere mentre nella mia testa questa pioggia assomiglia tanto ad una doccia dell’anima.
Ma non è finita…il cavaliere mi prende sotto braccio,fermando la mia corsa.Lentamente la pioggia ha smesso di battere e io quasi non me ne sono accorta…seguo il suo braccio teso con lo sguardo e i miei occhi si illuminano di sorriso…bello,colorato…olt re le nuvole e il cielo carico di grigio…l’arcobaleno.”Stran o pensare che non esiste.Noi lo vediamo ma lui in realtà è solo luce”il cavaliere coglie sempre nel segno e io stupita penso a quanto vorrei essere luce.
(P.S.=grazie per gli auguri e scusate l’assenza…da domani tornerò nei vostri blog!intanto un bacio a tutti….^_^Moon)

L’ARCOBALENOultima modifica: 2004-04-14T16:07:36+02:00da moonfairy@v
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “L’ARCOBALENO

Lascia un commento