NOTTE,NERA NOTTE

Lasciate che scenda la notte.L’oscurità calerà sulle vostre palpebre che si apriranno solo domani mattina bagnate di rugiada.Lasciate che il cuore smetta di battere,che sia avvolto dal freddo della notte e risucchiato nello scrigno dei sogni.Sudori freddi e lenzuola strette nei pugni…ma anche gli orrori notturni passeranno.Gli incubi si trasformeranno in falene nere per volare altrove in attesa di un nuovo nido.E al primo respiro del giorno sentirete nuovamente il sole scacciare le gridanti anime dannate.Sarò la custode di questa notte,nera notte…mi sentirete camminare a passi lenti sulle nubi scure dei vostri pensieri,veglierò affinchè nessuno si addentri in foreste troppo scure e seminerò stelle e lucciole per chi non ha più porto e luce.Notte,dolce notte.Moon

NOTTE,NERA NOTTEultima modifica: 2004-02-27T01:00:35+01:00da moonfairy@v
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “NOTTE,NERA NOTTE

Lascia un commento