VIOLA

Chiedimi
se io sono come te
picchiami
se non riesco a stare su

Questo veleno poi
mi porta via
lasciando in un istante
tutto il vuoto nelle mente

VORREI PIANGERE
SENZA FINGERE
CHE SIA FACILE
PER ME

Tienimi
Sto perdendo contro me
svegliami
la mia pelle è così blu

Questo veleno poi
mi porta via
lasciando in un istante
tutto il vuoto della mente

VIOLAultima modifica: 2004-01-18T13:50:52+01:00da moonfairy@v
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “VIOLA

  1. piccola fatina , oggi ritorno, a gfirare nel tuo mondo. Trovo una fatina arrabbiata , con la caviglia gonfia e un po’ affaticata dal volo. Ha incimpato nel cielo , ed e’ scivolata credendo che tutto fosse morbido come le nuvole. Mi spiace non averti detto che anche il cielo ha i suoi sassi, ben nascosti tra le nuvolette di dolce zucchero filato.

Lascia un commento