CERTA GENTE NON HA CUORE

Certa gente ha un cuore grande,così grande da amare davvero tanto gli altri,tanto da donare tutto…tutto quello che ha.Certa gente ha tanto amore dentro,certa gente guarda oltre il suo naso,certa gente piange e condivide il dolore degli altri.Certa gente se non ci fosse…bisognerebbe inventarla.Certa gente invece non ha cuore,certa gente coltiva il suo orticello con occhi e orecchie chiuse.E se può e appena può d’ha una bella lezione al suo vicino.La gente senza cuore è quella che mi dice”basta con questa Romania;cosa è il suo anno?che ci sarà mai in Romania…”già,in Romania non c’è niente,come non c’è niente in Africa,come non c’è niente in Brasile…o in tutto il terzo mondo,per voi.Certa gente non ha cuore;è la gente che porta in associazione bambole mutilate(senza gambe,braccia,teste)macchinine senza ruote e vestiti lisi o mutande sporche.”Tanto non hanno niente,vedrai come saranno contenti e si divertiranno!”Vorrei parlarvi della Romania che conosco io,la Romania con i miei occhi.Un paese che forse presto entrerà nella comunità europea,i nostri vicini di casa.Un paese dove c’è povertà e ricchezza,dove milioni(MILIONI)di bambini sono abbandonati per strada dalle famiglie che non li possono mantenere.Bambini che vengono stuprati,uccisi,bambini che muoiono di aids e con la tigna(malattia che si prende dopo aver ricevuto un morso dai topi)tra mille sofferenze,da soli.Bambini che sniffano la colla.Bambini identici ai nostri,solo più sfortunati.Bambini che vivono nelle fogne e con branchi di cani,abbandonati anch’essi.Un posto dove i bambini non possono essere adottati.Dove esistono ancora orfanotrofi prigione dove sono trattati peggio degli animali.Ecco la Romania.Ma ecco anche il bravo industriale italiano che lì ha trovato il paradiso:lavoro a basso costo e carne fresca per il suo “vizzietto”.Questo non è un’attacco alla Romania,è un’attacco anche ai “bravi padri di famiglia”nostrani.La Romania ha vissuto una terribile dittatura:quella di Caesescu e della sua folle moglie.La loro casa aveva perfino i cessi d’oro e una camera per il cane preferito della signora…mentre fuori la gente moriva.E questa donna,che non aveva neanche le elementari sapete cosa ha fatto?è stata accolta in vari paesi e gli sono state date lauree ad honorem per la scienza.La nostra luminare voleva scoprire il vaccino per l’AIDS e sapete come pensava di farlo?studiando il decorso della malattia infettando…i bambini.Queste non sono leggende metropolitane,questa è la realtà.Ci sono poi uomini che stanno facendo molto:grazie a Miloud Oukili(parada e coopi),Mino Damato,Massimiliano Frassi (Prometeo)…Moon

CERTA GENTE NON HA CUOREultima modifica: 2003-09-07T20:51:16+02:00da moonfairy@v
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “CERTA GENTE NON HA CUORE

  1. moon? mentre leggevo il tuo post, sono rabbrividita, si ho visto come vivono i bambini in Romania, ed è terribile, no non c’è parola adeguata per descrivere l’orrore che mi provoca tutto questo. E il mio pensiero corre a tre bambini della civile italia, a tre bambini che venivano legati ai lettini, alle culle perchè la mamma e la nonna dovevano uscire. E io e te e mille altri come noi mentre pensavamo impotenti ai bambini del brasile e della romania, lasciavamo che queste cose ci accadessero sotto il naso. Mi sento piena di rabbia e in colpa per non aver visto, saputo.. qui forse io avrei potuto fare qualcosa e non l’ho fatto, e non l’ho fatto perchè pensavo che qui fuori dalla mia porta non potesse succedere. Non a casa mia, e invece…

  2. cara moon ,la storia dei bambini romeni è nota ma non lo dico con compiacenza.è terribile che certe cose possano accadere in paesi toccati dall civiltà.
    ancora piu terribile è sapere che il mono è come un gran paese.le cose appaiono dappertutto e tutto succede allo stesso modo in ogni luogo.
    chi riesce a trovare gloria nell’anonimità e dare amore a persone che non ne ottengono in altro modo merita rispetto ed apprezzamento profondi.

Lascia un commento